Creare una squadra di baseball, analizziamo questo sport

Come creare una squadra di baseball e soprattutto come si gioca a questa attività agonistica?

Creare una squadra di baseball è un’operazione che potrebbe rappresentare un’interessante opportunità per giocare, divertirsi e creare delle amicizie. Questo sport non è molto diffuso in Italia anche se vi sono una serie di squadre da nord a sud che riescono ad offrire delle prestazioni molto interessanti. Dopo gli Stati Uniti d’America è il Giappone ad essere la nazione dove questo sport viene praticato con molta passione e lo dimostra, tra le altre cose, vari cartoni anni 80 come “Pat, la ragazza del baseball” con la splendida sigla cantata dall’indimenticabile Alessandra Maldifassi delle Mele Verdi, nel link c’è la canzone completa da scoprire o riscoprire.

Naturalmente prima di sapere come creare una squadra di baseball è necessario comprendere al meglio come si gioca, vediamo quindi le caratteristiche principali:

  • la partita si divide in nove inning divisi a loro volta in due parti: quella alta e quella bassa. La prima si conclude quando la squadra B riesce ad eliminare tutti gli attaccanti degli avversari mentre la bassa finisce quando la squadra A elimina i tre attaccanti della B;
  • Nella parte alta dell’inning la squadra A va in battuta mentre la B in difesa dislocando i giocatori lungo il campo con il guantone per cercare di recuperare le palle battute;
  • i punti vengono realizzati quando il battitore dopo aver lanciato la palla nell’area dello strike abbandona la mazza e fa i giro di tutte e tre le basi tornando a quella da dove ha lanciato, la base casa.

Le operazioni per creare una squadra di baseball è necessario avere a disposizione le strutture formate principalmente dal campo con locali annessi. Quindi è necessario acquistare tutti gli strumenti necessari per portare avanti il campionato come i guantoni, le protezioni, le divise, le mazze, il lancia palle automatico per gli allenamenti e le palle. E’ consigliabile, soprattutto se ci si aspetta di ottenere delle entrate, parlare con un commercialista per poter ottenere la migliore forma societaria possibile tenendo comunque sempre in grande attenzione il regolamento fibs.it, la federazione italiana baseball e softball. Un buon modo di produrre guadagni è la creazione di una scuola baseball per bambini. Molto spesso lo sport più puro è quello amatoriale anche per questo motivo creare una squadra amatoriale calcio o baseball rappresenta sempre un’ottima opportunità.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *